Apple Iphone 6S Plus

Problema di surriscaldamento di Apple iPhone 6s Plus: Perché il mio iPhone è molto caldo? (Guida alla risoluzione dei problemi)

La normale temperatura operativa per l'iPhone è compresa tra 0 e 35 gradi Celsius. Ciò indica che l'utilizzo del dispositivo al di sotto di 0 o oltre 30 gradi Celsius potrebbe probabilmente causare potenziali danni o effetti avversi come iPhone non in carica o surriscaldamento. Detto questo, la prudenza deve essere osservata quando si prende o si utilizza l'iPhone in luoghi con temperature estremamente fredde o calde poiché ciò può probabilmente spingere la temperatura oltre la sua norma operativa.



In genere, il tuo iPhone può diventare estremamente caldo quando viene utilizzato in luoghi estremamente caldi per un lungo periodo di tempo. La stessa cosa può succedere quando lasci il dispositivo all'interno della tua auto. Tutti questi e altri fattori che possono innescare problemi di surriscaldamento sul tuo cellulare Apple iPhone 6s Plus sono affrontati in questo post, quindi continua a leggere per saperne di più.



Ti guiderò nella risoluzione dei problemi del tuo nuovo iPhone 6s Plus che attualmente sta riscontrando questo problema. Ma prima di ogni altra cosa, se hai un problema diverso con il tuo dispositivo, visita il pagina di risoluzione dei problemi abbiamo configurato per l'iPhone 6s Plus. Elenchiamo tutti i problemi che affrontiamo ogni settimana in quella pagina, quindi prova a vedere se abbiamo già affrontato la tua preoccupazione in precedenza. Se lo abbiamo fatto, prova a utilizzare le soluzioni che abbiamo suggerito e se non funzionano, puoi contattarci tramite compilando questo modulo.



Possibili ragioni per cui il tuo iPhone 6s Plus si surriscalda o è estremamente caldo

Ogni dispositivo iOS è progettato per superare gli standard di sicurezza statunitensi quando si tratta della normale temperatura operativa. In linea con questo, Apple ha programmato ciascuno di questi dispositivi iOS per dare a tutti gli utenti un avviso quando il dispositivo ha superato una determinata soglia di temperatura. Questo è il motivo per cui vedrai un messaggio di avviso che ti dice che il 'L'iPhone deve rinfrescarsi prima di poterlo utilizzare' o altri avvisi pertinenti, che di solito vengono visualizzati su uno sfondo nero e talvolta vengono visualizzati come avviso di sovrapposizione quando si utilizza la Navigazione con iPhone 6s Plus. In questo caso, dovrai spegnere il tuo iPhone, spostarlo in un luogo più fresco, quindi lasciarlo raffreddare per un po 'in modo da riprendere a utilizzare il tuo dispositivo il più rapidamente possibile. Una volta che il tuo iPhone si è raffreddato, riavvia e poi riutilizzalo.

Altre normali circostanze in cui il tuo iPhone tende a surriscaldarsi o a diventare estremamente caldo si verificano di solito durante la configurazione iniziale, eseguendo il backup o il ripristino di iOS e implementando l'aggiornamento di software o app sul dispositivo. Non c'è nulla di cui preoccuparsi perché il tuo iPhone tornerà alla sua temperatura normale una volta completato il processo.

Altri trigger che richiederebbero l'intervento dell'utente per essere riparati includono ma non si limitano a quanto segue:

  • uso prolungato o prolungato - è quando usi il tuo iPhone per giochi estesi o altri scopi senza fare una pausa. Ciò potrebbe sovraccaricare il processore dell'iPhone, con conseguente surriscaldamento.
  • segnale debole / assente o nessun servizio - con segnale o servizio debole o assente, il dispositivo tenta nuovamente di cercare segnali o servizi dalla rete disponibile nelle vicinanze. Questo attiverà il tuo iPhone per lavorare sodo, il che alla fine rende il dispositivo più caldo.
  • malfunzionamento dell'app di terze parti o contenuti danneggiati - alcune app di terze parti contengono alcuni bug o anomalie che ne risultano surriscaldamento dell'iPhone problema. Saprai se questo è il fattore scatenante se il tuo iPhone inizia a mostrare sintomi di surriscaldamento dopo l'installazione di una nuova app di terze parti.
  • download di file ingombranti - quando si tenta di scaricare diversi file di grandi dimensioni alla volta, è possibile che il tuo iPhone si surriscaldi in quanto potrebbe richiedere del tempo per il completamento del processo di download. Inoltre, i download prolungati possono causare il surriscaldamento del dispositivo.
  • cattivo aggiornamento o bug iOS - i problemi post-aggiornamento, incluso il surriscaldamento dell'iPhone, sono inevitabili. Ciò può essere probabilmente dovuto a un certo bug contenuto nel recente aggiornamento. Altri casi erano legati all'incompatibilità tra l'aggiornamento del software e alcuni componenti hardware, in particolare tra le versioni precedenti di iPhone.
  • batteria scarica - altri problemi di surriscaldamento sono collegati a una batteria scarica sull'iPhone. Ad esempio, l'utilizzo di una batteria vecchia o danneggiata sull'iPhone.
  • danni all'hardware - nei casi peggiori, il surriscaldamento dell'iPhone può essere indice di danni all'hardware, dovuti a cadute fisiche o liquide.

Effetti negativi dell'esposizione o dell'utilizzo del tuo iPhone 6s Plus a temperature estremamente fredde o calde

A parte una superficie estremamente calda, esporre o utilizzare il tuo iPhone in un luogo estremamente caldo può influire anche su alcune delle funzionalità del tuo iPhone. In questo caso, il dispositivo passa alla modalità di raffreddamento. E in questo stato, noterai che il tuo iPhone smette di caricarsi (se collegato a un caricabatterie), lo schermo si oscura o diventa nero. Anche il flash della fotocamera verrà temporaneamente disabilitato durante questo stato. Anche altri servizi iPhone, tra cui le radio cellulari, entreranno in uno stato di basso consumo quando il dispositivo si surriscalda. Quando le radio cellulari entrano in uno stato di bassa potenza, anche il segnale si indebolisce.

Un problema di surriscaldamento su un iPhone può anche comportare una riduzione della durata della batteria, manifestata da problemi di scaricamento rapido della batteria segnalati da numerosi proprietari di iPhone. La stessa cosa può accadere probabilmente quando si utilizza l'iPhone in condizioni molto fredde al di fuori della sua gamma di temperatura operativa più bassa.

Soluzioni potenziali e soluzioni alternative consigliate per riparare iPhone 6s Plus surriscaldamento problema

Mettere da parte la possibilità di un danno hardware esistente sul iPhone, surriscaldamento i problemi possono ancora essere risolti utilizzando una delle soluzioni alternative successive e le potenziali soluzioni raccomandate dal supporto Apple e da altri proprietari di iPhone che hanno affrontato problemi simili sullo stesso dispositivo. Il modo migliore per iniziare è determinare la causa sottostante. Ciò significa che è necessario ripensare a ciò che è accaduto prima dell'inizio del problema. Ad esempio, il tuo iPhone 6s Plus ha iniziato a surriscaldarsi o a diventare molto caldo dopo l'installazione di alcune app o il download di contenuti? O i sintomi hanno iniziato a manifestarsi dopo una caduta non intenzionale o l'esposizione a liquidi? Dopo aver determinato la possibile causa, è possibile procedere con l'applicazione di possibili soluzioni.

Passaggio 1. Avviare in modalità provvisoria o DFU

Se sospetti che un Cydia Tweak rotto stia causando il surriscaldamento del tuo dispositivo, puoi provare a avviare iPhone 6s Plus in modalità provvisoria, altrimenti nota come modalità DFU nella comunità di jailbreak. Diverse istanze di surriscaldamento dell'iPhone sono legate a due modifiche in conflitto o una modifica recentemente installata non è compatibile con la versione iOS sul tuo dispositivo. È possibile utilizzare la modalità provvisoria o la modalità DFU per vari scopi, tra cui il downgrade del software, il ripristino e la disinstallazione di modifiche errate tramite il substrato mobile. Se desideri provare, ecco come accedere alla modalità provvisoria o alla modalità DFU sul tuo iPhone 6s Plus:

  • Collega il tuo iPhone a un computer utilizzando il cavo USB in dotazione.
  • Spegni il tuo iPhone.
  • Tenere premuto il pulsante di accensione o sospensione / riattivazione per 3 secondi.
  • Tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione o sospensione / riattivazione e il pulsante Home per 3-5 secondi.
  • Rilascia il pulsante di accensione o sospensione / riattivazione ma continua a tenere premuto il pulsante Home per circa altri 15 secondi.

Quando vedi il pop-up di iTunes che dice che ha rilevato il tuo iPhone in modalità di ripristino, significa che hai attivato correttamente la modalità provvisoria o DFU.

Ora puoi iniziare a diagnosticare il tuo dispositivo in modalità provvisoria / DFU per determinare se il problema è innescato da un Cydia Tweak difettoso. Se il tuo dispositivo non mostra alcun segno di surriscaldamento in modalità provvisoria o DFU, indica quindi che il problema è probabilmente causato da un'app di terze parti o da Cydia Tweak che deve essere rimosso o disabilitato.

Una volta terminata la diagnosi delle app in modalità provvisoria / DFU, riavvia o riavvia il tuo iPhone per uscire e tornare alla normalità.

Passaggio 2. Ripristina le impostazioni del tuo iPhone.

A volte, la modifica di alcune opzioni può in qualche modo influire sulle prestazioni del tuo iPhone, che può anche portare a sintomi insoliti come il surriscaldamento. Detto questo, se il tuo iPhone inizia a surriscaldarsi dopo aver apportato alcune modifiche a determinate opzioni sulle impostazioni del dispositivo, potresti anche considerarlo come un possibile colpevole e provare a ripetere le modifiche o ripristinare le impostazioni alla sua configurazione precedente e vedere cosa succede . Ma se non sei sicuro di quali opzioni o impostazioni hai modificato, puoi semplicemente procedere con il ripristino di tutte le impostazioni o il ripristino del tuo iPhone su un backup precedente.

Passaggio 3. Controllare la batteria.

Una batteria difettosa può anche causare sintomi simili sul dispositivo. L'esaurimento della batteria è tipico nei dispositivi precedenti, in particolare quelli già utilizzati da anni. Controllare la batteria e assicurarsi che non presenti segni di potenziali danni come gonfiore o scolorimento. Se necessario, sostituire la batteria con una nuova.

Passaggio 4. Aggiorna il software del tuo iPhone.

Se il tuo iPhone si surriscalda a causa di una batteria scarica, bug del software o altri fattori che causano, l'aggiornamento di iOS sul tuo iPhone 6s Plus alla versione più recente può essere una potenziale soluzione. Oltre alle nuove funzionalità e funzioni aggiunte, le ultime piattaforme iOS 10 e iOS 10.3 contengono anche correzioni di bug, tra cui quelle che causano il consumo della batteria o altri problemi di alimentazione che si verificano sulla piattaforma attuale dell'iPhone.

Passaggio 5. Attiva la modalità aereo.

Se noti che il tuo iPhone si sta surriscaldando, prova a verificare se la potenza del segnale è buona. Uno dei fattori che può causare il surriscaldamento del tuo iPhone è la scarsa copertura del segnale o della rete cellulare. Con segnale basso o nessun servizio, il dispositivo continuerà a cercare di acquisire il segnale da qualsiasi torre cellulare disponibile nelle vicinanze. Questo innesca il tuo processore iPhone a lavorare sodo e alla fine rende il dispositivo più caldo fino al surriscaldamento. L'abilitazione della modalità aereo può essere utilizzata una soluzione temporanea in queste situazioni. Ciò disattiverà automaticamente altre funzionalità di connettività tra cui Wi-Fi, Bluetooth, servizi di localizzazione e dati cellulare.

Altri suggerimenti utili per gestire o prevenire il surriscaldamento dell'iPhone

  • Non lasciare il tuo iPhone all'interno di un'auto o di una giornata calda. Le temperature nelle auto parcheggiate possono superare la normale temperatura operativa del dispositivo. La stessa cosa può accadere quando si lascia il dispositivo esposto alla luce solare diretta per un lungo periodo di tempo.
  • Riduci al minimo i giochi. Per quanto possibile, evitare un uso prolungato del dispositivo come giocare ai videogiochi, eseguire lo streaming di video e scaricare musica o file complessi. Queste azioni possono causare il sovraccarico del processore del tuo iPhone e, di conseguenza, il riscaldamento e problemi di esaurimento della batteria.
  • Non caricare il tuo iPhone quando si surriscalda. La ricarica può anche surriscaldare un dispositivo. Pertanto, caricare un iPhone surriscaldato peggiorerà le cose. Per motivi di sicurezza, i produttori di dispositivi hanno consigliato agli utenti di non caricare il proprio dispositivo soprattutto quando mostra sintomi di surriscaldamento.
  • Consenti al tuo iPhone di raffreddarsi. Se noti che il tuo iPhone sta già iniziando a diventare più caldo durante l'utilizzo del dispositivo per un determinato scopo, lascialo riposare per un po 'di tempo fino a quando non si raffredda. È possibile spegnerlo per alcuni minuti, quindi riaccenderlo o riutilizzarlo una volta che la sua temperatura torna alla normalità.
  • Rimuovere eventuali accessori di terze parti come l'involucro. Alcuni accessori per iPhone in realtà non si adattano allo schema fisico del dispositivo e quindi comportano problemi come questo. Altri che hanno riscontrato problemi di surriscaldamento sul proprio telefono sono stati in grado di trovare un rimedio temporaneo rimuovendo la custodia o gli accessori di terze parti.

Contatta il tuo operatore o il supporto Apple per ulteriore assistenza e raccomandazioni

Se il tuo iPhone 6s Plus rimane molto caldo o si sta ancora surriscaldando dopo aver eseguito tutte le soluzioni alternative disponibili consigliate in questo contenuto, contatta il gestore del dispositivo o il supporto Apple per inoltrare il problema e richiedere ulteriore assistenza o altre opzioni. A questo punto, potrebbe essere necessaria la sostituzione della batteria o la riparazione dell'iPhone, specialmente se sul dispositivo sono presenti danni fisici o liquidi. Altrimenti, puoi semplicemente portare il tuo iPhone in un centro di assistenza autorizzato nelle vicinanze e far controllare il tuo dispositivo da un tecnico iPhone per eventuali danni e riparazioni, se necessario.

Connettiti con noi

Siamo sempre disponibili ad aiutarti a risolvere i tuoi problemi con il tuo dispositivo Apple. Sfoglia i nostri post sulla risoluzione dei problemi esistenti o puoi contattarci direttamente tramite compilando questo modulo e premendo il pulsante Invia. Assicurati di fornire tutte le informazioni necessarie sul telefono e sul problema in modo che sia più facile per noi aiutarti.