Notizia

Guida alla gestione e alla risoluzione dei problemi della carta SIM di Apple iPhone 6s Plus

Le carte SIM (Subscriber Identity Module) servono come identificatore chiave principale tra gli utenti #smartphone in qualsiasi parte del mondo. Funzionano permettendoti di utilizzare i servizi cellulari con i tuoi telefoni. Sebbene queste carte non contengano alcun dato, sono necessarie affinché il telefono funzioni come telefono.



Apple-iPhone-6s-SIM-Card-Installation

Questo contenuto mostra una serie di metodi e alcuni suggerimenti utili per aiutarti a gestire la tua SIM card # iPhone6sPlus. Per il bene di coloro che non sono ancora a conoscenza, l'iPhone 6s Plus utilizza una scheda Nano SIM, proprio come la corrispondente variante di iPhone 6s e le versioni successive degli iPad di Apple. Il tuo iPhone ha bisogno di una scheda nano-SIM per utilizzare i servizi cellulari durante la connessione alla rete del tuo operatore.



Guida alla gestione e risoluzione dei problemi della carta SIM per iPhone 6s Plus

Cos'è una Nano SIM?

Tecnicamente, le schede Nano SIM sono la quarta versione di 4FF (Fourth Form Factor) dello standard SIM che misura 12,3 mm per 8,8 per 0,67 mm, riducendo le dimensioni della SIM originale (1FF) fino all'area di contatto dorata con appena sufficiente carta isolante intorno per evitare cortocircuiti. Sono i più piccoli e sottili tra gli altri tipi di schede SIM disponibili fino ad oggi. Nonostante siano piccole, le nano SIM contengono ancora la stessa quantità di dati delle precedenti SIM.



Come inserire la carta SIM sul tuo iPhone 6s Plus

Segui questi passaggi per inserire e rimuovere correttamente la scheda SIM sul tuo nuovo iPhone:

  1. Spegni completamente il dispositivo.
  2. Apri il vassoio SIM, situato sul lato destro del telefono
  3. Rimuovere o espellere il vassoio della SIM utilizzando lo strumento di espulsione della SIM o una graffetta. Premerlo con decisione per espellere il vassoio della SIM.
  4. Posizionare la carta SIM nel vassoio SIM.
  5. Reinserire il vassoio SIM fino a quando non si sente che scatta in posizione. Saprai se è posizionato correttamente quando è a filo con il lato dell'iPhone.
  6. Riaccendi il tuo iPhone tenendo premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

Se vedi il nome del tuo operatore nella parte superiore dello schermo, significa che sei a posto.

Come bloccare e sbloccare il PIN della SIM sul tuo iPhone 6s Plus

Il codice PIN della SIM protegge la tua SIM dall'uso in altri dispositivi senza la tua autorizzazione. Se il blocco PIN della SIM è abilitato sul dispositivo, ti verrà richiesto di inserire il codice dopo averlo acceso. La carta SIM rimane bloccata e non può essere utilizzata fino a quando non viene inserito il codice corretto. Ecco come funziona:

  1. Passare al Casa schermo.
  2. Rubinetto impostazioni .
  3. Rubinetto Telefono .
  4. Rubinetto PIN della SIM .
  5. Trascina il Slider PIN SIM / interruttore per accenderlo, se necessario.
  • Il PIN della SIM predefinito varia da operatore a operatore. Se non sei sicuro, contatta il tuo operatore per le informazioni corrette.
  1. Per modificare il codice PIN della SIM, toccare Cambia PIN.
  2. Inserisci il Pin corrente codice e tocca Fatto procedere.
  3. Inserisci il nuovo codice PIN quindi tocca Fatto situato nella parte superiore destra dello schermo.
  4. Immettere nuovamente il nuovo codice PIN per confermare la modifica del PIN della SIM.
  5. Rubinetto Fatto per salvare le modifiche correnti.

Segui questi passaggi per bloccare e sbloccare la scheda SIM sul tuo iPhone 6s Plus:

  1. Vai al Casa schermo.
  2. Rubinetto impostazioni .
  3. Rubinetto Telefono .
  4. Rubinetto PIN della SIM.
  5. Per abilitare, trascina il cursore PIN SIM su ON. Altrimenti, trascinalo su OFF.

Nota: L'immissione di un codice PIN errato per troppe volte può causare il blocco del codice PUK. Questo è quando è necessario ottenere un nuovo codice di sblocco PIN dal proprio gestore di rete.

Cosa fare se la scheda SIM o il vassoio SIM sono danneggiati?

Si noti che eventuali danni al vassoio SIM o al dispositivo dovuti ad alcune modifiche apportate alla carta SIM non saranno coperti dalla garanzia hardware di Apple. Ciò significa che se tagli, tagli o modifichi la scheda SIM per adattarla a un modello di dispositivo diverso, molto probabilmente non sarai in grado di collegarti alle tue reti cellulari o accedere a determinate funzionalità con il tuo telefono.

Se la vecchia carta SIM non si adatta al tuo nuovo iPhone, la cosa migliore da fare è contattare il tuo operatore telefonico e richiedere loro di trasferire il tuo account sulla carta SIM fornita con il tuo iPhone per renderli compatibili. Altrimenti, chiedi altre opzioni disponibili per ottenere una nuova carta SIM, soprattutto se il tuo iPhone non ne è dotato.

Cosa fare se la SIM non viene rilevata dal tuo iPhone 6s Plus?

Se mai il tuo iPhone non rileva la SIM come generalmente manifestata dal Errore 'Nessuna SIM' richiede di sostituire il nome del tuo operatore nell'angolo in alto a sinistra del display del tuo iPhone, quindi controlla prima la scheda SIM e assicurati che sia correttamente inserita nello slot della scheda SIM del telefono. Stai visualizzando un messaggio di errore No SIM perché il tuo iPhone non rileva più la scheda SIM inserita nel vassoio SIM anche se in realtà è lì.

Come controllare correttamente la carta SIM e il vassoio SIM nell'iPhone 6s Plus

  1. Rimuovere e reinserire la carta SIM dal vassoio SIM. Prendi una graffetta o lo strumento di espulsione SIM fornito con l'iPhone, quindi inseriscilo nel piccolo foro per espellere il vassoio contenente la scheda Nano-SIM.
  2. Esaminare attentamente la carta SIM e il vassoio SIM e verificare la presenza di eventuali danni . Assicurati inoltre che siano privi di polvere o sporco. Se necessario, pulirli con un panno morbido inumidito per rimuovere polvere o sporco. Assicurati di lasciarli asciugare completamente prima di rimetterli nel tuo iPhone.
  3. Assicurarsi che il vassoio della SIM non sia piegato. Anche un piccolo disallineamento può bloccare la connessione tra la carta SIM e i contatti interni del dispositivo.
  4. Verificare la presenza di detriti all'interno dell'apertura del vassoio SIM. Puoi utilizzare una torcia per vedere chiaramente cosa c'è dentro l'apertura della barra delle SIM. È possibile utilizzare un po 'di aria compressa per espellerla, se necessario.
  5. Verificare eventuali danni liquidi. Per verificare l'eventuale presenza di danni liquidi, cercare un adesivo bianco all'interno dell'apertura del vassoio SIM. Quell'adesivo è un indicatore di contatto liquido utilizzato dai tecnici Apple per determinare se l'iPhone si è bagnato.

Se vedi un punto rosso nel mezzo di quell'adesivo, significa che ad un certo punto il dispositivo si è bagnato e che probabilmente è danneggiato. Se non hai visto alcuna indicazione che il vassoio SIM o il dispositivo si siano bagnati o danneggiati, riposiziona la scheda SIM nel vassoio e reinserisci il vassoio SIM nel tuo iPhone. Deve essere nello stesso orientamento in cui è stato rimosso. Successivamente, riaccendi il telefono per vedere se l'errore è scomparso.

  1. Prova un'altra carta SIM, se disponibile. Per aiutare a isolare ciò che sta realmente causando il problema, puoi provare a posizionare una diversa scheda nano-SIM nel tuo iPhone. Se l'errore scompare, il problema è la tua scheda SIM. Per risolvere il problema, visitare o contattare il proprio operatore telefonico e richiedere la sostituzione della carta SIM.

Tuttavia, se l'errore persiste e sei sicuro che non ci siano danni fisici sul tuo dispositivo, è molto probabile che l'errore sia innescato da un problema tecnico.

Ecco cosa puoi fare dopo, se sospetti che il ' Nessun errore SIM sul tuo iPhone 6s Plus è attivato da un bug del software.

  1. Eseguire un ripristino software con Scheda SIM inserita sul tuo iPhone 6s Plus.

Prova a spegnere il tuo iPhone per alcuni secondi, quindi riaccendilo. Per coloro che necessitano di ulteriore assistenza, attenersi alla seguente procedura:

  • Premi il pulsante di accensione sul tuo iPhone fino a quando non viene visualizzato il messaggio , 'Scorri per spegnere'.
  • Spostare le dita sul dispositivo di scorrimento per spegnere il dispositivo.
  • Quando vedi che la ruota ha smesso di girare e lo schermo dell'iPhone è diventato completamente nero, tieni premuto il tasto Energia pulsante .
  • Rilasciare il Energia pulsante quando vedi il logo Apple.

Un ripristino software è un metodo comunemente usato per gestire i problemi relativi al software che si verificano su un dispositivo. Questo semplice metodo ha fatto di gran lunga meraviglie a molti utenti di smartphone.

  1. Ripristina le impostazioni di rete sul tuo iPhone 6s Plus.

Il ripristino delle impostazioni di rete ripristinerà la configurazione di rete del tuo iPhone ai valori predefiniti di fabbrica. Per fare ciò, vai sul tuo iPhone Impostazioni-> Generale-> Ripristina , quindi toccare l'opzione per Ripristina impostazioni di rete .

Il processo spesso aiuta a correggere i difetti del software in alcuni processi invisibili in esecuzione in background, che sono responsabili della gestione delle connessioni di rete cellulare e di altro tipo del tuo iPhone.

Nota importante:

Mentre il ripristino delle impostazioni di rete può aiutare a correggere il problema esistente, il processo cancellerà allo stesso modo tutte le connessioni Wi-Fi salvate sul tuo iPhone. Data questa circostanza, assicurati di prendere nota delle tue password Wi-Fi prima di iniziare. Dopo il riavvio del tuo iPhone, dovrai riconnetterti alla tua rete wireless accedendo al tuo iPhone Impostazioni-> Wi-Fi menù.

Per installare l'aggiornamento delle impostazioni del gestore wireless, vai sul tuo iPhone Impostazioni-> Generale-> Informazioni . Il tuo iPhone verificherà automaticamente la presenza di eventuali aggiornamenti disponibili. Se è disponibile un aggiornamento, viene visualizzata una nuova schermata. Segui semplicemente le istruzioni sullo schermo per completare il processo.

  1. Aggiornamento all'ultima versione di iOS disponibile.

Gli aggiornamenti del software sono appositamente implementati per introdurre nuove funzionalità per il miglioramento delle prestazioni e / o correzioni di bug per tutti i tipi di problemi, inclusi quelli associati al Nessuna SIM errore. Per questo motivo, i produttori di dispositivi raccomandano vivamente di mantenere aggiornato il software del dispositivo. Per verificare la presenza di aggiornamenti software, vai sul tuo iPhone Impostazioni-> Generale-> Aggiornamento software.

Oltre all'aggiornamento del software, si consiglia anche l'aggiornamento delle impostazioni dell'operatore wireless. Questo può essere fatto andando a Impostazioni-> Generale-> Informazioni .

  1. Ripristina il tuo iPhone.

Assicurati di eseguire il backup di tutti i tuoi file tramite iTunes o iCloud in anticipo. Tutte le tue informazioni personali, inclusi i contatti salvati e le impostazioni personalizzate, verranno cancellate in quanto il telefono verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica. Dopo aver ripristinato il tuo iPhone, dovrai riattivare con il tuo operatore e quindi ripristinare i tuoi backup da iTunes o iCloud. Ma ecco un trucco.

Dovresti considerare questo metodo come ultima risorsa. Perché? Perché, quando ripristini il tuo iPhone e l'errore No SIM rimane, potresti non essere in grado di ripristinare i tuoi backup tramite iTunes o iCloud. Detto questo, scegli di ripristinare il tuo iPhone solo se hai un telefono di backup che puoi utilizzare per ripristinare il tuo iPhone 6s Plus nel caso in cui il processo non risolva l'errore No SIM.

Se nessuno dei suddetti metodi ha funzionato, è necessario contattare il supporto Apple per ulteriori consigli. Altrimenti, puoi portare il tuo iPhone in un'officina riparazioni.