Altro

iPhone XS Max e iPhone 11 Pro Max ottengono buoni risultati con l'ultimo test audio di DxOMark

DxOMark è un noto gruppo indipendente che verifica le prestazioni dei moderni smartphone. Mentre i suoi test sono principalmente limitati alle prestazioni della fotocamera, la gente ha recentemente aperto una serie di test audio che confronta la riproduzione e le prestazioni di registrazione di ogni nuovo smartphone.



Per questo test, l'azienda ha scelto iPhone XS Max, iPhone 11 Pro Max, Samsung Galaxy Note 10+, Samsung Galaxy S10 +, Huawei Honor 20 Pro, Mate 20 X e Sony Xperia 1. Il Mate 20 X è riuscito a supera tutti gli smartphone, raggiungendo il primo posto sia nella riproduzione audio che nelle classifiche di registrazione audio.

DxOMark Audio Test



L'iPhone XS Max di Apple e l'iPhone 11 Pro Max sono riusciti a raggiungere rispettivamente il secondo e il terzo posto in entrambe le classifiche. Honor 20 Pro e Xperia 1 sono stati i telefoni con le prestazioni peggiori nei test di riproduzione e registrazione. Ciò significa che artisti del calibro di Galaxy S10 + e Galaxy Note 10+ sono stati superati dalle ammiraglie di Apple 2018 e 2019 e Mate 20 X.



Ciò che questo test rivela anche è che l'iPhone XS Max ha una qualità audio migliore rispetto al più recente iPhone 11 Pro Max. Ciò è leggermente sorprendente, sebbene la differenza sia marginale. Questi test sono stati condotti in un'atmosfera simile a quella che gli utenti regolari passerebbero per fornire una comprensione del mondo reale delle prestazioni di questi telefoni.

Tenendo presente questo, non sorprende nessuno che le ammiraglie di Apple si siano classificate abbastanza in alto, anche se Huawei si trova abbastanza comodamente in testa, guidando Apple per un singolo punto su ogni test. Ciò porta notizie deludenti per Samsung, tuttavia, poiché la sua ammiraglia più recente, il Galaxy Note 10+, è arrivata seconda per ultima nelle classifiche di registrazione audio mentre si è accontentata del quarto posto nelle classifiche di riproduzione.

Sei d'accordo con questi risultati? Condividi il tuo feedback qui sotto.

fonte : DxOMark

attraverso : Insider Apple