Altro

T-Mobile offre ora un rimborso del 3% su determinati acquisti con Apple Card

La Apple Card offre da tempo un cashback del 3% sugli acquisti effettuati utilizzando app come Uber e Uber Eats. Il corriere americano T-Mobile è ora entrato nella lista, offrendo lo stesso rimborso del 3% quando si acquista qualcosa nei negozi T-Mobile usando la propria Apple Card con Apple Pay.



Al momento questa funzione non è disponibile per gli acquisti online poiché T-Mobile non supporta ancora Apple Pay sulle sue piattaforme. Tuttavia, presto il corriere dovrebbe includere anche gli acquisti online. Questa promozione di T-Mobile inizierà ufficialmente venerdì 20 settembre.

Il cashback è valido se ricevi un nuovo iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, il nuovo Apple Watch Series 5 o il nuovo iPad di settima generazione. Puoi anche recuperare il cashback mentre effettui i pagamenti delle fatture una tantum nei negozi T-Mobile.



Apple Pay



È importante notare che tutti gli acquisti di Apple Pay hanno diritto a un rendimento standard del 2% sulla spesa e questa promozione del 3% è efficace solo tramite rivenditori e servizi selezionati. I cashback si riflettono sulla tua app Apple Pay alla fine di ogni giornata. A questo punto, puoi scegliere di rispedirlo sul tuo conto bancario o utilizzarlo contro qualsiasi altro acquisto tramite Apple Cash.

Apple ha escogitato diversi modi ingegnosi per aumentare l'adozione di Apple Pay tra i suoi utenti e promozioni come questa faranno molto per far sì che ciò accada. Ad oggi, Apple Pay è disponibile solo in una manciata di paesi, quindi la sua portata è piuttosto limitata rispetto a un servizio come Samsung Pay o persino Google Pay.

Se sei un utente Apple Pay e T-Mobile, ti consigliamo di controllare la stampa fine di questo accordo di rimborso.

fonte : T-Mobile

attraverso : 9to5Mac